Semalt: plugin WordPress per la manutenzione del sito

Iniziare nel mercato dei plugin di WordPress è una delle sfide più difficili per gli sviluppatori. Trovare il punto di ingresso è certamente difficile, ma puoi tenerti lontano dalla concorrenza con alcuni semplici consigli. La cosa più importante che devi fare è sviluppare una comprensione di quali plugin sono di tendenza e vantaggiosi per il tuo sito. Un eccellente plug-in mostra agli utenti e agli sviluppatori che stai gestendo il tuo sito ogni giorno e aiuta a migliorare le prestazioni complessive del sito.

Se sei confuso su quali plugin di WordPress scegliere, qui Ross Barber, uno dei massimi esperti di Semalt , ha un eccitante elenco di sei plugin essenziali per la manutenzione del sito.

1. Ape antispam

Come webmaster o blogger, sai che la quantità di commenti spam aumenta su Internet e non esiste un modo adeguato per sbarazzarsi dei commenti spam. Per fortuna, abbiamo il plugin Antispam Bee, che è strabiliante ed eccezionale. Questo plugin gratuito cattura i commenti di spam ed è stato considerato attendibile da centinaia a migliaia di utenti online. È buono sia per usi commerciali che privati e non ti costa molto. Nel caso in cui non si abbia accesso ad Akismet per motivi imprevisti, questo plugin è adatto a te.

2. Jetpack

Questo plugin per WordPress è uno dei migliori per la manutenzione del tuo sito. Jetpack non è così famoso come altri plugin, ma è un buon affare. Questo aiuta a migliorare la funzionalità del tuo sito. Jetpack è pieno zeppo di funzionalità utili e interessanti sulle quali puoi contare. I punti salienti includono report analitici in tempo reale, consegna dei contenuti, aiuto nella selezione di immagini e temi mobili leggeri.

3. Duplicatore

Se sei frustrato a causa della bassa velocità del tuo sito e non hai file di backup, dovresti provare Duplicator. È uno dei plugin WordPress migliori e più affidabili per la manutenzione del sito. Duplicator ti consente di creare file di backup in situazioni di emergenza e ti consente di spostare i dati da un luogo all'altro senza alcun problema. Devi solo installare questo plugin e rendere il tuo lavoro più semplice e veloce di prima.

4. Controllo del tema

Il controllo del tema ti aiuta a esaminare se il tema del tuo sito è aggiornato e secondo gli standard di WordPress o meno. In realtà è un plugin utilizzato dagli utenti di wordpress.org e aiuta a testare il tema per l'invio di directory e salva molti file di backup per tuo conto.

5. Easy Updates Manager

L'aggiornamento del tuo sito WordPress senza un plug-in può essere una seccatura soprattutto quando si eseguono diversi siti Web contemporaneamente. Con Easy Updates Manager, ora è facile per te controllare più siti, i loro temi, contenuti e plugin contemporaneamente. La parte migliore è che questo plugin è facile e conveniente da usare e può essere scaricato da Internet. Una volta installato, è possibile utilizzare questo plug-in per creare più file di backup e controllare contemporaneamente diversi siti Web o blog.

6. Yoast SEO

Yoast SEO è uno dei plugin WordPress migliori e più utilizzati fino ad oggi. Ha molte funzionalità ed è utilizzato da quasi tutti i webmaster o blogger. Le sue caratteristiche principali includono l'aggiornamento della Sitemap XML, l'aggiunta di titoli SEO, descrizioni e breadcrumb al tuo sito.

mass gmail